Nudo

9,90 €

La straordinaria collezione di libri con fotografie di nudo, raccolta da Alessandro Bertolotti nel corso di 30 anni permette di esplorare la tematica del nudo fotografico spaziando dai primi cliché accademici fino alle immagini delle avanguardie più audaci.

Quantità
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

  • Tutti i tuoi acquisti sono protetti con i migliori standard SSL e certificati ! Tutti i tuoi acquisti sono protetti con i migliori standard SSL e certificati !
  • Spedizione veloce e con tracciabilità per seguire il tuo prodotto. Spedizione veloce e con tracciabilità per seguire il tuo prodotto.
  • Tutti gli acquisti godono del diritto di recesso. Tutti gli acquisti godono del diritto di recesso.
AA.VV.
9788869650871

25x28 cm
280 pagine
500 riproduzioni a colori e in b/n
rilegato con sovracoperta

Sviluppata in maniera cronologica e tematica, quest’opera presenta più di 180 volumi, alcuni celebri e altri poco conosciuti, che hanno fatto la storia della fotografia del nudo: Germaine Krull, Man Ray, Hans Bellmer, Bill Brandt, Araki, Robert Mapplethorpe, Pierre Molinier, Jan Saudek, Jeanloup Sieff...
Raggruppati in dodici temi diversi, i singoli libri sono presentati con la propria copertina e con molti spettacolari esempi di pagine interne. 
Con quasi 500 riproduzioni, Nudo è un’opera di riferimento per tutti gli amanti della fotografia e per tutti gli appassionati di grafica e di editoria.


Nato nel 1960, Alessandro Bertolotti lavora in Rai come regista da 25 anni. Appassionato fotografo, ha pubblicato ritratti e fotografie di nudi femminili sulle principali riviste italiane.
Le sue immagini sono raccolte nella collezione della Biblioteca nazionale di Parigi. È inoltre uno dei maggiori collezionisti di libri erotici e di fotografia di nudo.