• Prezzo scontato

Ritratti immaginari

9,90 €
9,41 € Risparmia 5%

Il livello di verità attribuito alla fotografia ha visto col passare del tempo affievolirsi la sua naturale percezione dell’alterazione costruita, grazie alle possibilità d’interventi digitali estremamente sofisticati che arrivano a creare un artefatto indistinguibile dal vero se non, a volte, solo per una remota e inestricabile sensazione.

Quantità
Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

  • Tutti i tuoi acquisti sono protetti con i migliori standard SSL e certificati ! Tutti i tuoi acquisti sono protetti con i migliori standard SSL e certificati !
  • Spedizione veloce e con tracciabilità per seguire il tuo prodotto. Spedizione veloce e con tracciabilità per seguire il tuo prodotto.
  • Tutti gli acquisti godono del diritto di recesso. Tutti gli acquisti godono del diritto di recesso.
Loretta Lux
9788889032671

24,5x28 cm
96 pagine
45 fotografie a colori
rilegato

Il lavoro di Loretta Lux, raccolto qui nella prima memorabile serie di ritratti, mette letteralmente alla prova l’esperienza visiva di chi guarda, stordendolo con volti e pose di bellissimi bambini alterati impercettibilmente, modificando pure sfondi e altri elementi.
Qualcosa di eccessivo, pure indecifrabile razionalmente, emerge dall’osservazione, in un’innaturalità criptata ma che trapela dai volti seri, spesso persi nel vuoto dei piccoli fotografati. Le loro espressioni assolute e la mancanza di difetti evidenti li rende degli iconici simulacri, a cui è stata tolta l’organicità delle loro sbavature, vestendoli di un’invisibile, assurda e affascinante perfezione.